Malefiqa

Da giovedì 15 a domenica 18 settembre presso l’Unibar del Sanbapolis si terrà il Festival MalefiQa: dissidenze femministe queer.

👉🏾 Si parte giovedì 15 settembre alle 18:30 con l’apertura ufficiale del festival e l’inaugurazione della mostra di Jul’ Maroh!
PROGRAMMA COMPLETO
Giovedì 15 settembre (locandina)
⏰18:30 apertura del festival e inaugurazione della mostra di Jul’ Maroh, che ricordiamo sarà incarnato insieme a noi in tutto il suo malefiQo splendore.
⏰19:30 “Vedi Caro”: uno show, Stand-up comedy, uno sfogo della fumettista Frad e della musicista Claudia Vernier.
⏰21:00 Djset Music for no one’s little girls con Daniela Casatta aka Crazy Violet
Venerdì 16 settembre (locandina)
⏰19:00 (ERRORE IN LOCANDINA) aperitivo-chiacchierata “Desiderio e rappresentazione tra post porno e toys”: Che posizione ha la pornografia come elemento di cambiamento politico e culturale? Come ci viene insegnata la ricerca del piacere? La serata è una chiacchierata che attraversa i temi della rappresentazione del corpo desiderato e desiderante attraverso i nodi del femminismo, postporno, piacere queer e contronarrazioni erotiche. Scopriremo insieme nuove narrazioni e pratiche,per ridare alla sessualitá il suo carattere inclusivo,liberatorio e rivoluzionario.
Con:
👉🏾Valentine aka Fluida Wolf. Short bio: autrice di “Postporno”, Eris Edizioni, Torino 2020, è una drag-bitch e traduttrice militante. Nata a Londra, classe 1984, ha vissuto tra Inghilterra, Italia e Spagna. Transfemminista, antifascista e attivista postporno.
👉🏾Transmush. Short bio: è lə creator nonbinary dietro il progetto collettivo Queer Mushroom Forest, rete di connessione, autodeterminazione e benessere intimo. (Profilo Instagram https://instagram.com/transmush?igshid=YmMyMTA2M2Y=)
⏰21:00 Karaoke trash Femminista con Happy Flower
Sabato 17 settembre (locandina)
⏰10:00 laboratorio di scultura“Your body”. Realizzerai di due vasetti con la tecnica del colombino da modellare a seconda della propria ispirazione per celebrare insieme la bellezza della diversità dei corpi.
🗒INFO: porta un grembiule, potresti sporcarti.
Con:
👉🏾Elisa Nave: scultrice figurativa, la sua passione per la scultura inizia all’Istituto d’Arte Fortunato Depero di Rovereto. Passione che per anni è rimasta però soltanto un hobby fino al primo lockdown, dove ha avuto il tempo per dare spazio a un esigenza di creare forme nuove.
⏰14:30 VICTOR VICTORIA / workshop drag. Vestire i panni di un genere è tutto gioco e performance. Sempre. E che anche il desiderio può essere performato con la teatralizzazione dei ruoli. Un appuntamento che sarà un gioco, uno spunto di riflessione e una prova pratica di quanto possa cambiare la percezione di noi e degli altri, solo nel modo in cui ci muoviamo nello spazio.
🗒INFO: se ti va porta un capo o più di uno che vorresti da sempre indossare ma non lo fai mai (troppo scollato, corto, appariscente; troppo improbabile, troppo tutto).
👉🏾con Senith, la zia di tutte le Faux Queen
⏰21:00 VICTOR VICTORIA Party. “Esci” la BIO QUEEN che è in te!
Essere una DRAG QUEEN per una notte. Sarà allestita una Style Station dove potrai trasformarti nella Bio/Faux/Drag Queen/Favolosità dei tuoi sogni e salire sul palco a risplendere di luce perenne.
🗒INFO: La style station apre almeno 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo, non ti servirà portare nulla, troverai tutto in postazione!
👉🏾con Senith, accompagnata da Shimmering Light, burlesquer ironica e sensuale.
Domenica 18 settembre (locandina)
⏰10:00 Yoga con brunch Veg in conclusione con Divine Van De Kamp.
⏰18:30 Videoperformance autoritratto in tre atti di Diana Anselmo.
⏰19:00 Audismo e femminismo con Chiara Pennetta e Diana Anselmo (con traduzione LIS).
📍ci vediamo all’Unibar (studentato San Bartolomeo) per 4 giorni dissidenti, femministi, queer.
Per tutta la durata del festival sarà possibile serigrafare dei capi a vostra scelta, acquistare libri e gadget, malefiQi ovviamente.

The event is finished.

Data

Set 15 - 18 2022
Expired!

Ora

18:30 - 21:00

Luogo

UniBar Sanba
Trento

Organizzatore

Fuoriorario Femminista
Sito web
https://www.facebook.com/fuoriorariofemminista/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.